Top
La prima tappa vera e propria del nostro viaggio ci pone già davanti a delle difficoltà logistiche.
Dei bellissimi fiordi rendono complessa la geografia, come andare da Puerto Montt a Chaiten? Ecco tutte le soluzioni.
come andare da Puerto Montt a Chaiten Ruta Bimodal

Da Puerto Montt abbiamo 4 possibilità per raggiungere Chaiten:

via terra passando per l’Argentina;

via mare con un traghetto Naviera Austral;

via terra+mare con la Ruta Bimodal Kemel Buses;

via aerea: voli programmati e charter Pewen, Cielo y mar Austral, Aerocord.

Via Terra
Attenzione: se viaggiate con auto a noleggio ricordate di richiedere il permesso speciale per transitare in Argentina. Anche l‘assicurazione avrà un costo maggiorato. Chiaramente nel preventivo dovrete inserire anche queste variabili che faranno lievitare non poco il budget.
Via mare

Controllate giorni ed orari di partenza del traghetto Naviera Austral. I viaggi notturni non prevedono sistemazioni in cabina ma solamente il posto su sedili di plastica.

Per imbarcare la propria vettura sui traghetti è necessario prenotare con adeguato anticipo.

Via aerea

Si tratta di piccoli velivoli, offrono voli programmati e charter. Non sono molto costosi in realtà, il volo dura circa 45 min per cui risparmiereste molto tempo. Decollano da un aerodromo dedicato di Puerto Montt raggiungibile taxi.

Cambiano spesso tratte per cui vi consiglio di contattarli via mail.

I siti: Pewen, Cielo y Mar Austral, Aerocord Puerto Montt

Per tutti i mezzi di trasporto vale la stessa regola: cercate info aggiornate scrivendo sia alle compagnie che agli Uffici del Turismo delle zone che vi interessano. Trovate tutti i link utili in questo articolo.

La regione di Aysen ha un sito pieno di risorse utili. Scaricate o stampate le guide in PDF in inglese o spagnolo QUI.

La Ruta Bimodal

Kemel Buses Carretera Austral fai da te

La Ruta Bimodal è un mix di due modalità: via mare+via terra.

Si prende il bus Kemel a Puerto Montt, si costeggia il seno di Reloncaví fino a Caleta La Arena dove il bus si imbarca sul traghetto per Caleta Puelche.

Da qui ricomincia la strada sterrata per Hornopirén, punto di partenza del secondo traghetto (durata della traversata circa 3 h).

Una volta sbarcati a Leptepú il bus raggiungerà Fiordo Largo per salire sul  terzo ed ultimo traghetto, destinazione Caleta Gonzalo.

Il bus proseguirà la sua corsa fino al terminal di Chaiten.

Il bello di questa modalità è la semplicità: non dovrete preoccuparvi di nulla. Salirete sul bus a Puerto Montt e lo seguirete su ogni traghetto fino a destinazione.

La nostra scelta:
Noi abbiamo optato per la Ruta Bimodal con Kemel Buses. Poichè nel 2018 non era  ancora possibile prenotare online ci siamo alzati all’alba a fare la fila per i biglietti.
Che succede se uno dei traghetti ha problema? Come dicevo con la Ruta Bimodal il vantaggio è non doversi preoccupare di nulla: a noi è successo veramente e ha risolto tutto la compagnia.
Prendere una barcaza (ferry) è un assaggio di quotidianità di questa zona del Cile, tra le vetture in fila fanno capolino i venditori di empanadas o küchen (torte).
Il viaggio nel complesso dura quasi 10 ore ma durante la navigazione tra i fiordi avremo la possibilità di sgranchirci le gambe, fare uno snack e goderci il paesaggio.
Fotogenici villaggi di pescatori, vulcani spolverati di neve e fiordi nebbiosi catturano la nostra attenzione mentre intravediamo sulla nostra destra il profilo dell’isola di Chiloe’.

Arrivo a Chaiten

Il bus arriverà a Chaiten alle 17 circa. Un piccolo bar fa da terminal dei bus: qua potrete andare al bagno, fare uno snack e domandare informazioni per le coincidenze.
Chaiten è uno snodo fondamentale di questa area: aerodromo, porto, fermata per autobus. Da qui partono pullman diretti verso qualsiasi destinazione, la vera difficoltà sta nel reperire informazioni aggiornate e sopratutto far coincidere giorni ed orari. Vi consiglio di stampare a casa tutti gli orari che trovate sui vari siti delle compagnie e/o fotografare i cartelli quando li trovate in giro. Vi torneranno utili nel caso dobbiate cambiare programma e far coincidere i vari autobus.
Chaiten fermata autobus
A maggio 2008 il Vulcano Chaiten fino ad allora semi sconosciuto, si svegliò improvvisamente. Dopo più di 300 anni di silenzio colonne di cenere e fumo visibili fin da Puerto Mont hanno lanciato cenere e detriti su Chaiten per giorni, lasciando una scia di fumo di circa 3 km. Ancora oggi sono visibili le aree sommerse dalla cenere attorno cui è stata ricostruita parte della città.
Leggetevi questo articolo, completo e abbastanza impressionante.

Adesso che sai come andare da Puerto Montt a Chaiten è il momento di scoprire la prossima meta: Futaleufu! Leggi qui come raggiungere la capitale del Rafting della Patagonia!

0